La stagion del Carnoval tutto il mondo fa cambiar…

foto di Giovanni Tomassetti

foto di Giovanni Tomassetti

E’ Carnevale e, fino al 17 febbraio, ogni stramberia e mascheramento vale!

Datevi da fare per non perdere i colori, gli odori, i trucchi, il delirio e la gioia che il Carnevale porterà in ogni paesetto veneto nelle prossime settimane.

Se non l’avete mai visto, fatevi almeno quest’anno il “Volo dell’Angelo”, il tradizionale omaggio acrobatico al Doge che, l’8 febbraio in Piazza San Marco a Venezia, aprirà ufficialmente il sipario sull’impareggiabile Gran “Teatro” Veneto.

Il Carnevale di Venezia è – con quello di Verona – il Carnevale storico per eccellenza, non vi si può rinunciare.

Per raggiungere Venezia in questo periodo è consigliabile scegliere il treno, i parcheggi sono pochi e i prezzi proibitivi. Lo sapete che, dal nostro b&b, Venezia si raggiunge in soli 50 minuti di treno?! Ecco, segnatelo!

Il carnevalesco carrozzone attraversa anche tutta la Marca Trevigiana con eventi collaterali, party, appuntamenti teatrali e sopratutto con le simpatiche sfilate dei carri allegorici, a cui il grande popolo di artigiani ha lavorato tutto l’anno per dar vita al carro mascherato più bello e pazzo di ogni Carnevale che ben si rispetti.

Dove e quando assistere alle sfilate? Qui di seguito la roadmap:

Domenica 01 febbraio: Bibano di GODEGA S. URBANO
Sabato 07 febbraio: TEZZE DI PIAVE –  Carnevale dei Bambini
Sabato 07 febbraio: VALDOBBIADENE –  sfilata serale
Sabato 07 febbraio: SAN VENDEMIANO
Sabato 07 febbraio: SANTA LUCIA di PIAVE – sfilata serale
Domenica 08 febbraio: VALDOBBIADENE
Domenica 08 febbraio: PONTE della MUDA – CORDIGNANO
Domenica 08 febbraio: PIEVE di SOLIGO – da confermare
Sabato 14 febbraio: VILLORBA
Sabato 14 febbraio: SERNAGLIA della BATTAGLIA –  sfilata serale
Martedì 15 febbraio: SUSEGANA
Martedì 15 febbraio: VITTORIO VENETO
Martedì 17 febbraio: TREVISO
Martedì 17 febbraio: CONEGLIANO
Domenica 22 febbraio: SERNAGLIA della BATTAGLIA

Ed ora, come diceva il nostro caro Goldoni, ricordate che “La stagione del Carnoval tutto il mondo fa cambiar. Chi sta bene e chi sta male il Carnevale fa rallegrar”.

 

 

 

 

I commenti sono chiusi.