L’altra Treviso: lungo l’alzaia del Sile

 

restera al tramonto by Tony

Subito fuori dalle storiche mura di Treviso, in riviera Garibaldi, lì dove “Sile e Cagnan s’accompagna” ha inizio la pista ciclabile “le Alzaie”.

Le alzaie sono gli argini sovrastati da una stradella in terra battuta da dove i barcaroli con lunghe corde trascinavano (“tirar la singia”) i burci (barconi per il trasporto delle merci, lungo la pista si trova il “cimitero dei burci”) per risalire il fiume.

Sono circa 25 km piacevolissimi lungo l’ansa del Sile tra cigni, anatroccoli e filari di salici che guardano il letto del fiume. Splendida da fare anche a piedi durante una giornata di sole o al tramonto.

Un percorso consigliato per tutti, grandi e piccini accompagnati anche dai propri amici pelosi!

 

I commenti sono chiusi.